Dottore Commercialista, Revisore Legale dei Conti e Pubblicista

Consulenza Societaria e Fiscale - Servizi Contabili e Paghe

05 Ott 2016

Agevolazioni – Danni dalla Slovenia con esenzione dal bollo


Sono esenti da bollo i certificati attestanti la qualifica di profugo, quelli di residenza storica e quelli relativi alle vicende domiciliari, che devono essere allegati all’istanza da presentare alle autorità slovene per ottenere l’indennizzo monetario per aver subìto danni di guerra nel periodo compreso tra il mese di maggio 1945 e il mese di luglio 1990, come previsto dalla cosiddetta «Legge sulla riparazione dei torti», approvata il 25 ottobre 1996 dalla Repubblica della Slovenia. Il chiarimento è arrivato ieri dall’agenzia delle Entrate, con la risoluzione.

 

Approfondimento dello Studio De Stefani all’articolo di Luca De Stefani su Il Sole 24 Ore del 5 ottobre 2016

 

Richiedi una consulenza personalizzata