Dottore Commercialista, Revisore Legale dei Conti e Pubblicista

Consulenza Societaria e Fiscale - Servizi Contabili e Paghe

News

Tax day del 16 giugno e total tax rate dal 65% al 69%

Leggi articolo

Dimezzata l'Iva anche per l'acquisto di case vecchie, ristrutturate

Leggi articolo

Sconto del 93% sul costo degli investimenti con i maxi ammortamenti al 140%

Leggi articolo

Agevolazione "prima casa", utilizzabile più volte

Leggi articolo

Contatori individuali del calore detraibili al 65% solo con sostituzione dell'impianto di riscaldamento

Leggi articolo

Detraibile la spesa per la mensa scolastica anche fornita dal Comune o da soggetti terzi

Leggi articolo

Anche le spese per la dermopigmentazione della pelle sono detraibili al 19% dall’Irpef

Leggi articolo

Immobili-merce delle imprese costruttrici: niente Imu se sfitti

Leggi articolo

Detrazione del 55-65% anche agli immobili-merce delle imprese? Una Faq per le Entrate

Leggi articolo

Imprese: sconti fino al 93% per gli interventi sul risparmio energetico

Leggi articolo

Reverse charge: da domani, fattura senza Iva per l’acquisto di “console da gioco”, di “tablet PC” e di “laptop”, solo per i soggetti Iva

Leggi articolo

Al via gli sconti, fino a 1.000 euro, per l'acquisto di strumenti musicali da parte di studenti

Leggi articolo

Bonus mobili per il 2015 anche grazie alle ristrutturazioni del 2012

Leggi articolo

Cedolare secca: tassazione solo al 10% per gli affitti di abitazioni a canone concordato

Leggi articolo

Spese di frequenza di asili, elementari, medie, superiori e università: dal 1°gennaio 2015, sono detraibili al 19% anche le spese per le mense scolastiche

Leggi articolo

Via libera ai contratti di locazione a canone libero di 4 anni, con tacito rinnovo di altri 4 anni, per la deduzione del 20% per l'acquisto di abitazioni da locare a canoni

Leggi articolo

Per il bonus mobili e grandi elettrodomestici, l'agenzia delle Entrate corregge la sua risposta incompleta alla Faq: spetta anche a chi acquista una casa ristrutturata

Leggi articolo

Bonus mobili ed elettrodomestici: tutti i chiarimenti dell'agenzia delle Entrate, sia per la detrazione generale, sia per quella per le giovani coppie

Leggi articolo

Gli incapienti potranno trasferire ai fornitori la detrazione del 65% per gli interventi di risparmio energetico qualificato di parti comuni

Leggi articolo

Sconti del 93%: con il super ammortamento del 140%, per artigiani e commercianti, i macchinari e le attrezzature costeranno solo il 7%

Leggi articolo

Nei condomìni minimi, senza codice fiscale, fattura ai singoli condòmini, per avere la detrazione del 36-50% sulle manutenzioni ordinarie

Leggi articolo

Ora anche per le Entrate, no al bonus ristrutturazioni per la semplice sostituzioni dei sanitari. Lo avevamo già detto.

Non è detraibile dall’Irpef il 36-50% delle spese relative alle semplici sostituzioni dei sanitari, neanche se la vecchia vasca da bagno viene sostituita con un’altra vasca con lo sportello apribile o con un box doccia. Si tratta, infatti, di una manutenzione ordinaria, che è agevolata con il bonus edilizio solo per i bagni condominiali e non anche per quelli all’interno dei singoli appartamenti. La risposta delle Entrate è condivisibile e in linea con quanto anticipato nel Sole 24 Ore del 2 agosto 2014. L’agenzia, però, dovrà ora modificare la sua Guida al bonus edilizio, che nella tabella a pagina 28, mettendo la parola “sanitari” affianco alla semplice “sostituzione di impianti e apparecchiature”, sembra agevolare la sostituzione dei sanitari (wc, lavandino, box doccia, ecc.).

Leggi articolo

Entro domani va consegnata al socio la certificazione dei dividendi pagati dalla società nel 2015

Scade domani la consegna delle certificazioni degli utili, corrisposti nel 2015 ai soci di società e già assoggettati ad Ires. Si tratta del modello Cupe (certificazione degli utili e dei proventi equiparati), che è “cosa” diversa rispetto al modello CU, il quale va consegnato, sempre entro domani, ai lavoratori dipendenti, ai pensionati, ai percettori di redditi di lavoro autonomo, di provvigioni e di redditi diversi.

Leggi articolo

Via libera alla deduzione dal reddito per chi acquista case da affittare a canoni bassi

Dal 3 dicembre 2015, con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del decreto attuativo 8 settembre 2015, è pienamente operativa l’agevolazione che consente la deduzione dal reddito complessivo delle persone fisiche, in 8 anni, del 20% del costo di acquisto o di costruzione su proprie aree edificabili di abitazioni (non con categorie catastali A/1, A/8 e A/9 e non ubicate in zone agricole), da dare in locazione (non tra genitori e figli) per 8 anni a canoni bassi, seguendo norme specifiche sull’entità massima del canone (articolo 21, decreto legge 12 settembre 2014, n. 133).

Leggi articolo

Al via la detrazione dall'Irpef del 50% dell’Iva per chi acquista una casa dal costruttore

Dal primo gennaio di quest’anno e fino alla fine del 2016, le persone fisiche possono detrarre dall’Irpef il 50% dell'importo dell'Iva pagata nel 2016, “in relazione all'acquisto, effettuato entro il 31 dicembre 2016, di unità immobiliari a destinazione residenziale, di classe energetica A o B ai sensi della normativa vigente, cedute dalle imprese costruttrici delle stesse”. L’importo della detrazione dovrà essere ripartito “in dieci quote costanti nell'anno in cui sono state sostenute le spese e nei nove periodi d'imposta successivi”

Leggi articolo

Maxi-ammortamento del 140% anche sulle manutenzioni su beni di terzi (in locazione, in leasing, in comodato o a noleggio), se sono staccabili

La nuova agevolazione sui maxi-ammortamenti si può applicare anche alle manutenzioni su beni di terzi (in locazione, in leasing, in comodato o a noleggio), se sono staccabili. Le manutenzioni straordinarie su beni di terzi, in locazione, in leasing, in comodato o a noleggio, possono essere considerate “beni materiali strumentali” agevolabili con la maggiorazione degli ammortamenti del 40% ai fini Ires e Irpef (non Irap), se hanno una funzionalità autonoma e sono staccabili dai beni sui quali sono installate, se sono nuovi e se non rientrano tra quelli esclusi dall’incentivo introdotto dalla Legge di stabilità 2016 per gli investimenti effettuati dal 15 ottobre 2015 al 31 dicembre 2016. Via libera, quindi, all’ammortamento maggiorato, ad esempio, per le caldaie, i condizionatori, gli impianti di video sorveglianza, gli impianti fotovoltaici (se considerati beni mobili), installati su fabbricati di terzi ovvero per le attrezzature o gli impianti che, pur essendo installati su beni di terzi già in uso, possono essere separati dagli stessi senza perdere la loro autonoma funzionalità (ad esempio, una pompa nuova installata su un silos noleggiato).

Leggi articolo

730 e tasse universitarie: gli studenti potranno opporsi al trattamento dei dati (sulle tasse pagate) da parte dell'agenzia delle Entrate, entro il 21.03.2016

Gli studenti potranno opporsi al trattamento dei dati (sulle tasse pagate) da parte dell'agenzia delle Entrate, entro il 21.03.2016. La cancellazione del dato relativo alla tassa universitaria pagata può essere utile, ad esempio, a chi non vuole far sapere ai propri familiari (di cui è a carico) che è iscritto all'università.

Leggi articolo

Coniugi con casa in comunione di beni: il reddito da locazione va diviso tra i 2 coniugi, anche se il contratto è firmato solo da uno

Se l’immobile è in comunione legale di beni tra i due coniugi, il reddito relativo all’affitto dello stesso va diviso tra i due comproprietari e non va dichiarato da quello che ha stipulato il contratto di locazione. Sono questi i chiarimenti della Cassazione, nella sentenza 11 febbraio 2016, n. 2771.

Leggi articolo

Cedolini al costo di 0 euro! Peccato che ci sia la fregatura.

Sono molte le associazioni di categoria che delegano l’Inps a incassare, per loro conto, le quote associative e di assistenza contrattuale attraverso il codice tributo dell’F24. Dai flussi Uniemens i datori di lavoro possono distinguere l’importo dei contributi Inps obbligatori (a carico del datore o del dipendente) e l’importo delle quote associative e dei contributi per l’assistenza contrattuale (legge 4 giugno 1973, numero 311). Solo con l’Uniemens, infatti, riescono a splittare l’unico importo dell’F24 con il codice tributo DM10 tra le due categorie di contributi, quelli per l’Inps e quelli per le associazioni sindacali.

Leggi articolo

Per le giovani coppie, al via il bonus mobili per il 2016

Le principali novità sulle detrazioni fiscali Irpef sulla casa sono l’introduzione del bonus mobili per le giovani coppie, della detrazione del 19% dei canoni di leasing per l’acquisto o la costruzione dell’abitazione principale e della detrazione del 50% dell’Iva pagata per l'acquisto di abitazioni di classe energetica A o B.

Leggi articolo

Pagamenti con carte di credito anche per 1 euro: al via le sanzioni per la mancata installazione del POS

La mancata installazione dei Pos da parte delle imprese e dei professionisti sarà sanzionata a breve da un Ministro dello sviluppo economico in corso di emanazione. Per chi non ha ancora installato il Pos, quindi, è consigliabile iniziare almeno ad informarsi sulle varie offerte delle banche.

Leggi articolo